Provincia autonoma di Trento

Opere incompiute

Si ricorda a tutte le amministrazioni aggiudicatrici, agli enti aggiudicatori ed agli altri soggetti aggiudicatori di cui all’art.3 comma 1 del DM 42/2013, che la comunicazione dell’elenco delle opere incompiute individuate secondo i criteri di cui all’art.1 del citato decreto, può essere assolto:

con compilazione e trasmissione, ai sensi del comma 7 art.21 del D.Lgs.50/2016, del programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022. Le amministrazioni devono compilare la scheda B “Elenco Opere Incompiute” del programma (allegato I di cui al DM 14/2018). La mancata compilazione del campo relativo alle opere incompiute equivale a dichiarazione di assenza di opere incompiute. Il programma può essere compilato e pubblicato mediante l’uso del Nuovo SICOPAT

oppure
 
per soggetti che non abbiano provveduto alla pubblicazione del Programma triennale dei lavori pubblici, comunicando l’elenco delle opere incompiute tramite l’apposita procedura Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web dell’Osservatorio provinciale dei contratti pubblici raggiungibile nella sezione Opere Incompiute  

 
Si ricorda che dopo il caricamento delle informazioni tramite le funzionalità predisposte all'interno del sistema SIMOI sarà necessario, a cura del responsabile, generare il file XML relativo all'elenco e trasmetterlo con messaggio di posta certificata di notifica dell'adempimento all'indirizzo: serv.rcp@pec.provincia.tn.it .

Termine per l’acquisizione delle informazioni da parte dell’Osservatorio è il giorno 10 settembre 2020.

19/08/2020 - 12:00
 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies